Con il presente documento, ai sensi dell’art. 52 e segg D.Lgs. 206/2005 (“Codice del consumo”), vengono fornite agli utenti del sito alcune informazioni relative al diritto di recesso del consumatore.

Il Consumatore (inteso come persona fisica sprovvista di partita IVA) dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere dal contratto di acquisto con il Rivenditore (scelto sulla piattaforma Piemonte Out) senza dover fornire alcuna motivazione e senza alcuna penalità, purché rientri nelle Condizioni di Recesso di cui sotto.

PER ESERCITARE IL DIRITTO DI RECESSO
Per esercitare il Diritto di Recesso bisogna:

Inviare una email all’indirizzo assistenza@parimedia.it (entro e non oltre quattordici giorni dalla ricezione del prodotto) con le seguenti caratteristiche:
– Mail del mittente: l’indirizzo email del mittente deve essere quello associato all’ordine in questione.
– Oggetto dell’email: << Diritto di Recesso per ordine numero XXXX >>.
Sostituendo a XXXX il reale numero d’ordine a cui la merce si riferisce indicato nella mail di riepilogo ordine ricevuta al termine del processo di acquisto.
– Corpo del messaggio: << Richiesta di esercizio del Diritto di Recesso per il/i prodotto/i YYYY, ZZZZ, …. dell’ordine XXXX >>.
Sostituendo a YYYY e ZZZZ il codice  del/i prodotto/i da restituire.  Sostituendo a XXXX il reale numero d’ordine a cui la merce si riferisce.

Dopo l’invio dell’email (di cui al punto 1) è necessario attendere l’autorizzazione del reso da parte di Piemonte Out. che contatterà il/i rivenditore/i interessato/i per conto del Consumatore.
L’autorizzazione verrà inviata, da Piemonte Out. al Consumatore, con tutte le informazioni necessarie a procedere con la spedizione (destinatario, indirizzo, …).
Si prega il Consumatore di attendere l’email di conferma perché il Rivenditore si riserva il diritto di respingere un prodotto che gli pervenga senza il preventivo avviso di Piemonte Out.

Il prodotto dovrà essere restituito nella confezione originale integra. In caso contrario il Rivenditore si riserva il diritto di trattenere, a suo insindacabile giudizio, parte del pagamento del Consumatore per coprire i danni alla merce o alla confezione.

Il Consumatore verrà rimborsato entro 14 giorni dalla data di ricezione (da parte di Piemonte Out.) della richiesta di esercizio del Diritto di Recesso (previo ricevimento della merce da parte del Rivenditore) dell’intera somma pagata per il prodotto (a eccezione di quanto indicato al punto 3) sulla stessa carta di credito utilizzata al momento dell’acquisto.

Il Consumatore dovrà sostenere esclusivamente i costi di restituzione della merce.

Il Rivenditore si impegna a ritirare a proprie spese un prodotto non coerente all’ordine (visionabile nella mail di riepilogo ordine ricevuta al termine del processo di acquisto).

CONDIZIONI DI RECESSO
Il Diritto di Recesso si applica al prodotto nella sua interezza, non è quindi possibile avvalersi di tale Diritto per parti del prodotto (quali ad esempio gli accessori).

Il prodotto dovrà essere restituito nella confezione originale comprensiva di tutte le sue parti e di tutti gli allegati (quali ad esempio l’imballaggio, la documentazione, etc.).

Il prodotto dovrà essere consegnato integro, pulito e in normale stato di conservazione.

Le spese di spedizione di restituzione del prodotto sono a carico del Consumatore.

Il prodotto restituito è responsabilità del Consumatore fino all’avvenuta ricezione da parte del Rivenditore.

L’infrazione di uno o più punto delle Condizioni di Recesso consiste nell’immediato decadimento del Diritto di Recesso; in questo caso il Rivenditore provvederà a restituire al Consumatore il bene acquistato, previo addebito delle spese di spedizione.

ESCLUSIONE AL DIRITTO DI RECESSO
Il Consumatore non può avvalersi del Diritto di Recesso:

Per la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o  sono stati aperti dopo la consegna (art. 59 comma e D.Lgs. 206/2005 “Codice del consumo”).
A titolo esemplificativo ma non esaustivo: alimenti, indumenti intimi ecc…

Se azienda o Partita IVA, in quanto il Diritto di Recesso è regolato dal Codice del Consumo e riguarda solo le compravendite a distanza tra il Rivenditore e i Consumatori privati non professionali.

X